,

7 errori che si commettono lavandosi i denti!

errori che si commettono lavandosi i denti

Ognuno di noi, letteralmente da una vita intera, ha le proprie abitudini nel lavarsi i denti quotidianamente.

Nonostante questo la maggior parte di noi, per distrazione o per abitudine, commettono 7 errori tipici lavandosi i denti.

Molti già li conoscete, ma altri no! Iniziamo con la nostra lista!

Errore #1: non cambiare lo spazzolino da denti

Lo spazzolino da denti va cambiato ogni tre mesi. Molte persone lo dimenticano o pensano che non sia importante. Tuttavia le setole dello spazzolino, consumandosi, possono smettere di fare bene il loro lavoro. Lo stesso vale per l’accumulo dei germi e batteri che, più a lungo restano, più si continuano ad annidare.

Mettete un’avviso sul telefono se temete di dimenticarlo, e tenete sempre una confezione di spazzolini nuovi di zecca a disposizione.

Errore #2: Non spazzolare i denti abbastanza a lungo

Occorre spazzolare i denti almeno per 2 minuti. Se provate a cronometrare, siamo sicuri che 2 minuti sembreranno un’eternità! Anche noi del Team di Brildent abbiamo provato e ci siamo accorti di essere abituati a spazzolare per al massimo un minuto!

Errore #3: Non usare il filo interdentale

Il filo interdentale è importantissimo. Non è infatti sufficiente lo spazzolino per intervenire nelle fessure presenti tra un dente e l’altro. Spesso si crede che il filo interdentale sia un arnese che utilizzano solo le persone meticolose, ma dovrebbe essere usato da tutti.

Errore #4: Non pulire la lingua

Dopo la pulizia dei denti, è utile spazzolare anche la lingua, il che è utile anche per rinfrescare l’alito

Errore #5: Usare uno spazzolino con le setole troppo dure

Con uno spazzolino dalle setole troppo dure si rischia di danneggiare le gengive, cosa che può portare a sanguinamenti o alla fastidiosa sensazione di ipersensibilità.

Usando uno spazzolino dalle setole medie o morbide il lavaggio sarà altrettanto efficace ma più delicato e non dannoso.

Errore #6: ripetere sempre gli stessi gesti

Si sa, lavarsi i denti è un gesto che si compie automaticamente. Tuttavia la maggior parte delle persone “dimenticano” alcune aree della bocca, come ad esempio la parte interna dei denti. Questo perchè siamo abituati a spazzolare meglio dove vediamo quando ci guardiamo allo specchio. E’ quindi utile pensare ai gesti che si compiono mentre ci si lava i denti per non rischiare di tralasciare qualche area della bocca.

Errore#7: Aspettare troppo tempo dopo i pasti

Occorre lavarsi i denti entro 30 minuti dalla fine di un pasto, soprattutto se si sono assunti alimenti che possono macchiare i denti.

Avete riconosciuto qualcuno degli errori che commettete quando vi lavate i denti?

Follow my blog with Bloglovin

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *