Gli effetti dello stress sulla salute dentale

effetti-stress-sulla-salute-dentale

Sembrerà strano e forzato, ma lo stress può avere serie conseguenze sulla nostra salute dentale.

E’ risaputo che essere costantemente sotto stress e tesi non aiuti il nostro benessere psicofisico.

Anche la nostra salute dentale può subire delle conseguenze, vediamo insieme quali sono e come cercare di prevenirle e porvi rimedio.

Bruxismo e sensibilità dentale

Lo stress cronico può provocare fenomeni di bruxismo, che porta le persone a digrignare i denti involontariamente durante il sonno.

Ma non solo: questo fenomeno può diventare frequente anche durante la veglia (cosa che può rendere i denti molto più sensibili) se si è particolarmente sotto stress.

In questi casi, almeno per quanto riguarda il sonno, occorre portare un bite dentale, su consiglio e supervisione del proprio dentista, che evita lo sfregamento continuativo dei denti, almeno durante il sonno.

Parodontite

stress-danneggia-denti

Lo stress può condizionare notevolmente anche il nostro sistema immunitario, rendendoci più cagionevoli e suscettibili ad infezioni.

Una di queste è sicuramente la parodontite, il cui rischio in caso di stress è di 4 volte superiore alla media.

Il tessuto gengivale, infatti, diventa più debole e non è più in grado di fronteggiare al meglio tutti i batteri che si annidano normalmente all’interno della bocca

Cattive abitudini

cattive-abitudini-salute-dentale

Lo stress porta con sè molte cattive abitudini, come ad esempio i pasti frettolosi ricchi di zuccheri, un eccessivo consumo di alcool, il fumo.

Tutto questo può danneggiare la nostra salute dentale, favorendo l’insorgenza di carie, l’aumento della formazione di tartaro e placca.

Cosa fare perchè lo stress non danneggi la nostra salute dentale?

Valutate quale dei vostri problemi dentali sono legati allo stress e quali non lo sono

Aumentate la frequenza delle vostre visite odontoiatriche: in questo modo ridurrete il rischio di insorgenza di problemi di vario tipo

Se possibile, riflettete sulle vostre abitudini per capire cosa cambiare nella vostra routine

Cosa aspettate?

Follow my blog with Bloglovin

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *